Title : I LUOGHI DI ENZO
From : Il Giorno
Author : Marianna Vazzana
Date : 2015, September 25th

News

Targhe, stralci di canzoni e murale. Un museo di strada per Jannacci.

Il murale dedicato a “El purtava i scarp del tennis” in Viale Corsica all’angolo con Via Ardigò e la squadra di artisti guidati da Ascanio.

Per l’inaugurazione sarĂ  presente anche il figlio del maestro, Paolo Jannacci e un quintetto di sax della Civica scuola di musica. “Abbiam orappresentato delle gambe di uomo sullo stradone per andare all’Idroscalo. E l’uomo che si arrampica è un augurio per il futuro”, spiega Ascanio. L’opera è stata realizzata in collaborazione con Metropolitana Milanese.

ENGLISH

Plaques, parts of a songs and a mural. A street museum for Jannacci. The mural is dedicated to “El purtava i scarp del tennis” in Viale Corsica and Via Ardigò and realized by the team of artists led by Ascanio.

At the inauguration party will be present the son of Enzo, Paolo Jannacci, and a quintet of sax from the Civic school of music of Milan.

“We painted the legs of a man on the road to go to the Idroscalo (big park close to Linate airpost). The man who climbs is a wish for the future”, explains Ascanio.
The work was carried out in collaboration with Metropolitana Milanese.

Pictures

News Categories

THE PROJECT > EL PURTAVA I SCARP DEL TENNIS – Murales

Leave a comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.